c Giornata Nazionale dei Borghi Autentici: Domenica 30 settembre a Borgagne - Melendugno to you
  • 30 Settembre 2018
  • 18:00
  • Borgagne

Borgagne festeggia con il cibo buono e autentico nella
Giornata Nazionale dei Borghi Autentici.

Giornata Nazionale dei Borghi Autentici Borgagne

Giornata Nazionale dei Borghi Autentici Borgagne

Il 2018 è l’Anno Nazionale del Cibo Italiano, proclamato da MiBact e Mipaaf al fine di valorizzare lo straordinario patrimonio enogastronomico italiano e il suo profondo legame con la storia e le tradizioni del territorio.

Domenica 30 settembre in tutto il Paese si svolgerà laterza Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italiae il tema attorno al quale i 62 Comuni aderenti la celebreranno sarà, appunto, quello del “Cibo e vino: orgoglio di comunità” che si inserisce, a sua volta, nel più vasto progetto “Comunità del cibo buono e autentico”.

Il Comune di Melendugno parteciperà all’iniziativa con la sua frazione, Borgagne, entrata a far parte dei Borghi Autentici d’Italia nel 2012 grazie al particolare impegno dell’APS ‘Ngracalati. Per l’occasione, a Borgagne sono in programma una serie di eventi che ruotano intorno ai concetti chiave di comunità, cibo, convivialità, biodiversità, agricoltura sostenibile, partecipazione e cucina della tradizione.

Gli eventi prenderanno il via alle ore 18.00 di domenica 30 settembre con il Piccolo mercatino di comunitàprezzo piazza Sant’Antonio: fino alle 21.00, infatti, la piazza centrale del paese accoglierà le associazioni di produttori del territorio che praticano una sana agricoltura, preservano la biodiversità e credono nell’importanza del cibo come nutrimento del singolo e della comunità. Al contempo, si potrà assistere alla smielatura e la macinatura del grano, scoprire le specie autoctone di fichi e di altre piante tipiche del territorio oltre a degustare vini locali.

Dalle 18.30 alle 19.00, poi, spazio ad un live show con al centro le regine indiscusse di ogni sagra salentina che si rispetti, le pittule. Lo Show Cooking Farina, Acqua e Olio svelerà i segreti della preparazione delle pittule e del pane cotto, quest’ultimo uno dei piatti della tradizione più antica di cui si conserva memoria grazie ai nostri nonni. Saranno le massaie di Borgagne a condurre lo show svelando come, da acqua, farina e olio, possano nascere queste prelibatezze uniche.

Tutti a tavola nel borgo, dalle ore 20.00 alle 22.00, con una cena nel cuore del borgo autentico per condividere il cibo, ma soprattutto la gioia di essere comunità. Ciascuno è invitato a portare alla cena un piatto della tradizione da condividere con i commensali. Il cibo è comunità che si narra raccontando la ricetta preparata, intonando canti della tradizione popolare e leggendo poesie. Si ciba non solo il corpo, ma anche lo spirito.

Sul finire della cena, poi, una giuria di esperti premierà la pietanza più autentica presentata. Saranno giudicati la genuinità dei sapori e la riproduzione dei gusti antichi che meglio rappresentano la cultura e la tradizione del territorio.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con Avis Borgagne, Pro Loco Borgagne, Circolo Culturale e Caritas Borgagne, Aps ‘Ngracalati, Aps SU. e.SA e Aps Paideia e, a livello nazionale, è promossa dall’Associazione Borghi Autentici d’Italia, e gode dei Patrocini del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di ANCI, Legambiente, AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), Cittadinanzattiva, Associazione Comuni Virtuosi, Associazione Europea delle Vie Francigene, Alleanza per la mobilità dolce (A.MO.DO), e del supporto di Banca Popolare Etica.

Utile? Condividilo su:

There are no comments yet.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked (*).