c GASDOTTO TAP - Informazioni relative alle vicende accorse in questi giorni

In ordine alla note vicende che stanno interessando il nostro territorio, sempre più impegnato a difendere le bellezze del suo mare e dei suoi ulivi, appare opportuno informare i tanti turisti che  i nostri luoghi sono sempre più accoglienti e la stagione estiva non è assolutamente compromessa. La nostra battaglia è dettata dall’incompatibilità di un’opera con una terra prevalentemente vocata al turismo ed all’agricoltura, punti di forza della nostra economia che mal si sposano con un’infrastruttura, il cui punto di approdo è previsto su una bellissima spiaggia nella marina di San Foca, uno dei tratti di costa più pregiati di Puglia.

Ci opporremo fermamente e pacificamente insieme a tanti Sindaci e nostri concittadini dell’intero Salento, a questa scelta scellerata per difendere la bellezza del nostro territorio che da sette anni consecutivi si fregia di importanti riconoscimenti, BANDIERA BLU d’EUROPA e 5VELE di LEGAMBIENTE, che ci onorano e ci stimolano a fare sempre meglio.

Si informa, inoltre, che le attività di cantiere di questi giorni a brevissimo termineranno, e che, per disposizione normativa, nessuna operazione potrà essere eseguita durante la stagione balneare ( maggio-settembre).

Il turismo nelle nostre meravigliose marine continua a crescere in maniera esponenziale, lo dimostrano i dati che considerano Melendugno tra le destinazioni turistiche più importanti d’ Italia, basti pensare alla famosa Grotta della Poesia, definita dal National Geographic tra le dieci piscine naturali più belle al mondo, e l’area di Roca Vecchia , tra i siti archeologici più importanti del Mediterraneo.

Rinnoviamo sempre di più e con immenso piacere l’invito a continuare a scegliere come meta delle vostre vacanze il Salento ed i nostri bellissimi luoghi, che si contraddistinguono anche per lo spirito naturale di accoglienza ed ospitalità.

Melendugno, lì 31 marzo 2017

L’Assessore al Turismo –   Avv. Anna Elisa Prete

Utile? Condividilo su: